News e eventi

News e eventi

Pomodori: consigli e suggerimenti per sceglierli e dieci motivi per…mangiarli!

 12 Giugno 2015

Con l’arrivo della stagione più calda ecco che nei nostri carrelli e nelle nostre ricette spunta sempre più l’inconfondibile profumo del pomodoro. Che sia più acerbo o più maturo, ciliegino o cuore di bue, crudo, secco o passato, il pomodoro conquista sempre, quasi, tutti. Ma come facciamo a scegliere i migliori?

La stagionalità (principio in cui noi di Bontà di Stagione crediamo fortemente perché elaboriamo ogni proposta seguendo il tempo delle stagioni) dei pomodori è da maggio-giugno a settembre-ottobre e, per scegliere quelli migliori, dovrebbe essere sempre rispettata sia perché i prodotti maturati al sole nel loro corretto periodo risultano migliori e più gustosi sia perché la naturale alternanza delle stagioni garantisce un’alimentazione più sana ed equilibrata.

La consistenza e il colore sono altri due alleati per la spesa! Per essere di qualità, il pomodoro, come il resto della verdura, deve essere sodo senza ammaccature e macchie scure sulla superficie. A meno che non sia della varietà cuore di bue o camone, il pomodoro non deve mai essere troppo verde perché significherebbe che non è ancora giunto alla corretta maturazione.

Quando siamo a fare la spesa bastano quindi piccoli accorgimenti per scegliere i migliori pomodori e assaporarne così tutto il sapore e beneficiare di tutte le sue preziose proprietà. Secondo il Natural News sono almeno dieci i motivi per cui bisognerebbe mangiarli con frequenza:

1) Mantengono la pelle più sana
Ricchi di licopene e anti ossidanti, i pomodori aiutano a proteggere la pelle aiutandola a difendersi dai raggi ultravioletti e a tenere lontane le rughe e i segni dell’invecchiamento cutaneo.

2) Rendono le ossa più forti
Grazie all’elevato livello di calcio e vitamina K i pomodori contribuiscono a rendere più forti le osse. Inoltre, è stato dimostrato che il licopene può essere un valido alleato nel combattere l’osteoporosi.

3) Prevengono il cancro
I pomodori sono consigliati anche per i loro benefici nella prevenzione del cancro grazie alla presenza del licopene, un antiossidante naturale che fa rallentare il ritmo di crescita delle cellule tumorali.

4) Aiutano il sonno
Dal consumo di pomodori si riscontra inoltre un miglioramento nel sonno perché aiuterebbeo anche a dormire meglio.

5) Migliorano la vista
Più pomodori, meno occhiali! La vitamina A contenuta nei pomodori aiuterebbe infatti a migliorare la vista.

6) Sono ottimi alleati per la linea
Il pomodoro è una verdura ricca di sostanza nutritive che regalano all’organismo molta energia ma ha pochissime calorie ed è ricco di acqua. Queste proprietà lo rendono un valido alleato per chi intende stare attento con la linea anche perché aiuta a frenare l’appetito ed il suo alto contenuto di fibre lo rende un rimedio efficace contro la stitichezza.

7) Proteggono la prostata
Secondo gli studi e in base a quanto riportato da Natura News i tumori alla prostata crescevano molto più lentamente nei ratti che venivano nutriti a base di pomodori.

8) Fanno bene al cuore
I pomodori fanno bene al cuore! Grazie all’alto contenuto di vitamina B, acido folico, niacina e potassio aiutano a ridurre i livelli di colesterolo e abbassano la pressione sanguigna.

9) Riducono i danni causati dal fumo
I pomodori contengono l’acido cumarico e l’acido clorogenico che aiutano a proteggere il corpo dalle sostanze cancerogene presenti nel fumo.

10) Rafforzano il sistema immunitario
I pomodori sono inoltre ricchi di vitamina C, che contribuisce a rafforzare il sistema immunitario.

Noi di Bontà di stagione abbiamo elaborato molte ricette con il pomodoro. Per l’estate prova la vellutata al pomodoro in bicchiere, fresca e genuina o il gazpacho all’italiana o la zuppa rustica di pomodoro, timo e rosmarino all’olio extravergine di oliva: i gusti e i profumi tipici della stagione del sorriso, si esaltano al meglio con un olio extravergine di oliva delicato!

Tags: