News e eventi

News e eventi

I nostri consigli per una cena autunnale stellata!

 08 Ottobre 2015

Quando i profumi e i colori dell’autunno si intrecciano esprimendosi in un’atmosfera poetica e il mercurio si rimpicciolisce sulla colonnina del termometro, sarà per la varietà di prodotti che la stagione ci offre, ma il desiderio di preparare nella propria cucina ricette deliziose aumenta incredibilmente. Hai già pensato di organizzare una cena in compagnia ma per mancanza di tempo o abilità tra i fornelli hai rimandato? Non ti preoccupare, con le nostre Bontà di Stagione potrai stupire i tuoi ospiti con piatti stellati.
Tra i prodotti tipici della stagione autunnale primeggia la zucca, un ingrediente inconfondibile per il suo profumo che riesce ad incontrarsi anche con i sapori più decisi regalando ricette delicate e deliziosamente armoniche. Per un risultato sorprendente ti consigliamo la nostra vellutata di carota e zucca all’olio extra vergine aromatizzato alle erbe fini, un crescendo di sapori che potrai rendere ancora più sfizioso con un segretissimo consiglio dei nostri chef. Primo segreto, olio speziato: frulla in un mixer l’olio extra vergine con alcune spezie: cumino, curry madras e pepe rosa e fai riposare l’olio ottenuto in un contenitore ermetico a temperatura ambiente per alcune ore, l’ideale sarebbe un intero giorno in modo tale che le spezie rilascino tutti i loro profumi all’olio d’oliva. Secondo segreto, le code di scampo: prima di riscaldare il passato in casseruola o al microonde, fai saltare in una padella antiaderente, con due gocce di olio extra vergine, una decina di code di scampo. Una volta scottate ti serviranno per guarnire il piatto e ultimarlo con alcune gocce di olio speziato. Una vera libidine.
Per rimanere sempre in tema di zuppe, ma dai sapori decisamente più intensi, i nostri chef consigliano la zuppa di cipolle da gratinare con emmenthal. Il procedimento è semplicissimo: riscalda la zuppa di cipolle Bontà di Stagione in casseruola oppure al microonde, versala in ciotole di terracotta sulle quali andranno disposti i crostini sul fondo, ricopri a superficie di emmenthal grattiggiato e procedi con la gratinatura in forno preriscaldato a 180-200° per alcuni minuti fino a quando non si otterrà una crosticina dorata.

Infine, i nostri chef propongono anche due deliziosi secondi uno di carne e uno di pesce da abbinare con i nostri purè: purè di patate tradizionale con sogliola croccante e maionese all’arancia e purè di patate ai formaggi con costolette di agnello caramellate. Semplicità e Bontà di Stagione…per stupire i vostri ospiti!