News e eventi

News e eventi

Alla scoperta della quinoa

 21 Maggio 2015

 

Originaria del Sud America la quinoa è sbarcata in Italia conquistando dapprima l’attenzione degli amanti della cucina salutare, vegana e vegetariana per poi diffondersi capillarmente tra gli alimenti più comuni grazie alle sue proprietà nutritive e alla sua facilità di declinazione in ricette gustose e genuine.

 

Chenopodium quinoa è il suo nome scientifico e non è altro che una pianta erbacea appartenente alla famiglia degli spinaci e delle barbabietole. Fonte di carboidrati e proteine, la quinoa è ricca di sali, fibre e vitamine diventando anche un’ottima alleata per le diete ipocaloriche e alimentazioni vegan. Malgrado i suoi semi possano essere macinati per ottenere una farina, la quinoa non è considerata un vero e proprio cereale perché non fa parte delle graminacee e viene quindi classificata come pseudo cereale.

 

Famosa soprattutto per le sue proprietà nutritive e per il suo limitato apporto di calorie, la quinoa si contraddistingue inoltre per l’assenza di glutine presentandosi come valida alternativa per le persone affette da celiachia. Insomma la quinoa sembra essere un vero e proprio toccasana alimentare capace di adattarsi a quasi tutte le tipologie di dieta ma, grazie alla sua versatilità, riserva la possibilità di elaborare ricette davvero gustose anche per gli amanti della cucina più sfiziosa.

 

Gli chef di Bontà di Stagione per esempio propongono tra “Le armonie di cereali” una ricetta “stellata”: la quinoa e il miglio si intrecciano in un concerto di sapori inediti grazie agli asparagi, borlotti, piselli, peperoni, carote e zucchine che si incontrano con il mirtillo rosso e con un mix di frutta secca di mandorle e nocciole.
Il gusto delicato della quinoa si sposa infatti perfettamente con tantissimi gusti lasciando così ampio spazio alla fantasia. Dal primo ai secondi piatti e contorni fino ad arrivare al dolce. Con la quinoa tutto è possibile, basta un pizzico di creatività!